Caricamento in corso...
04 marzo 2010

Tevez il TerryBile: a Buenos Aires John sarebbe già morto

print-icon
spo

Tevez ha attaccano Terry sulle pagine del 'Sun' per il caso "Perroncel-Bridge" (foro Ansa)

L'attaccante del City, attraverso le pagine del 'Sun', ha attaccato senza mezze misure John Terry per il flirt che il capitano del Chelsea ha avuto con la ex compagna di Wayne Bridge: "Dove sono nato avrebbe perso le gambe nella migliore delle ipotesi"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Carlos Tevez, compagno di squadra di Wayne Bridge al Manchester City, si scatena. Sulle pagine del tabloid "Sun" ha attaccato John Terry, protagonista dello scandalo sessuale con Vanessa Perroncel, oramai ex compagna del difensore Wayne Bridge.

Si tratta di dichiarazioni che faranno discutere. L'argentino, nato e cresciuto nella periferia di Buenos Aires, ha spiegato che se l'episodio del tradimento ai danni di Brdige fosse avvenuto nel suo Paese, il capitano del Chelsea "non sarebbe sopravvissuto".

Per l'ex giocatore Boca Juniors è propria questione di principio: "Non puoi andare con la moglie di un altro giocatore, non è giusto. Terry non si è fatto nessuno scrupolo morale nei confronti di Bridge. Dalle mie parti se ti beccano a fare una cosa così, o si perdono le gambe o non si sopravvive".

Guarda anche:
Non c'è solo Terry. Quanti tradimenti tra i campioni
Capello vuole Bridge ai Mondiali: "Spero ci ripensi"
Inghilterra, Capello silura Terry: via la fascia di capitano
Tiger Woods esce dalla clinica: era dipendente dal sesso

Sesso e pallone, come il diavolo e l'acqua santa
Belen-Borriello, la coppia naufraga sull'Isola dei famosi


Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky