10 marzo 2010

Europa League, Zac: "Il mio futuro? Testa solo al Fulham"

print-icon
zac

Alberto Zaccheroni vuole arrivare fino in fondo in Europa League (Foto LP)

Il tecnico della Juventus è concentrato sulla sfida contro gli inglesi e non rinuncia neanche alla possibile rimonta in campionato: "Pensiamo a una gara per volta, ma se recuperiamo tutti ogni cosa è possibile". GUARDA I GOL DELLA JUVE SU SKY.it

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

"Possiamo far bene sia in campionato che in Coppa se torniamo ad avere a disposizione tre quarti dell'organico. Io però penso a una gara per volta e ora sono concentrato sul Fulham". Alberto Zaccheroni non rinuncia a nulla, vuole lottare per il campionato e per l'Europa League e ha grande rispetto per gli avversari di domani. "Dobbiamo rispettare un avversario che si fa valere - spiega il tecnico bianconero parlando del Fulham -. E' una squadra tosta, che ha questa grande capacità di sfruttare tutte le occasioni che capitano. Non hanno flessioni, sanno dove e come arrivare all'obiettivo, sono molto compatti tra di loro. E' una squadra che sa difendere molto bene, ne sa qualcosa anche lo Shakthar: a Donetsk hanno concesso pochissimo".

Intanto Zaccheroni incassa i complimenti della proprietà e guadagna punti in vista della prossima stagione, anche se non si fa troppe illusioni. "Le parole di Elkann di ieri? Mi gratificano ma sapete che per quanto riguarda la futura panchina della Juventus - stoppa ogni discorso Zaccheroni -, io non ne parlo, non rientra nei miei obiettivi attuali".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky