Caricamento in corso...
03 aprile 2010

Liverpool, nuovo allarme Aquilani: stagione finita?

print-icon
alb

Albero Aquilani ha subito una ricaduta all'infortunio alla caviglia e potrebbe essere sottoposto a nuovo intervento chirurgico

Il centrocampista ex Roma sente di nuovo dolore alla caviglia già operata e in Inghilterra si teme per un nuovo lungo stop. L'agente del giocatore, Franco Zavaglia, ha minimizzato: "Chi dice queste cose agisce con cattiveria"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Nuovo infortunio alla caviglia per Alberto Aquilani: in attesa di nuovi accertamenti Rafa Benitez teme che la sua prima stagione inglese sia già finita. Aquilani ha accusato un nuovo infortunio alla caviglia destra, la stessa operata un anno fa, durante la rifinitura di mercoledì, prima della trasferta di Europa League a Lisbona. Inizialmente Benitez aveva parlato di un infortunio minore, e di uno stop precauzionale, ora però non si esclude addirittura un nuovo intervento chirurgico. "Sente dolore alla caviglia e mi ha detto che non riesce ad allenarsi - le parole di Benitez -. Dovremo parlare con i dottori perché al momento è difficile capire con esattezza di cosa si tratta. Alcuni giocatori possono convivere con il dolore, altri non ce la fanno. Dipende dalla singola soglia di sopportazione. E questo fattore rende ancora più complicato capire di cosa si tratta".

Benitez non ha escluso che per Aquilani, 13 presenze in Premier League (e solo cinque da titolare), la stagione sia già finita. Interpellato dall'Ansa il procuratore del giocatore, Franco Zavaglia, ha voluto ridimensionare l'infortunio. "Stagione finita? Non so chi metta in giro queste cattiverie. Dobbiamo aspettare ancora qualche giorno per capire di cosa si tratta, ma Alberto rientrerà in campo presto", la risposta di Zavaglia.

Guarda anche:
Poker del Liverpool. Aquilani, primo gol in Red
Sollievo Manchester: Rooney è meno grave del previsto

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky