Caricamento in corso...
03 aprile 2010

Premier League: Ancelotti passa al comando, Mancini ne fa 6

print-icon
did

Didier Drogba esulta dopo aver segnato la rete che decide il match dell'Old Trafford portando il Chelsea in vetta

Il Chelsea batte il Manchester United e lo sorpassa portandosi a +2, in vetta alla classifica. Larghissimo successo esterno per il City di Mancini, che si impone 6-1 sul Burnley. Nella Liga il Barça serve un 4-1 al Bilbao

PREMIER LEAGUE
La 33.ma giornata del campionato inglese è all'insegna degli allenatori italiani. Favorito dall'assenza di Rooney, il Chelsea di Carlo Ancelotti va infatti a vincere per 2-1 sul terreno del Manchester United, grazie anche alla terna arbitrale, che non vede un probabile fuorigioco sul gol di Drogba. In questa partita lascia il segno anche il redivivo Federico Macheda, che segna la rete dello United grazie ad un rimpallo fortunoso.
Ma è anche la giornata di Roberto Mancini, perché il suo Manchester City va a vincere per 6-1 sul campo del Burnley con reti di Adebayor (2), Bellamy, Tevez, Vieira e Kompany. Ora i Citizens sono da soli al quarto posto, come dire che se il campionato finisse adesso sarebbero in Champions League. Questo risultato si deve anche al fatto che il Tottenham si è fatto battere per 3-1 dal Sunderland, mentre l'altra londinese, quell'Arsenal privo di Fabregas e che martedì prossimo ha un difficilissimo impegno in Champions contro il Barcellona, ha vinto di misura, per 1-0, grazie a un gol di Bendtner al 94'. I Gunners sono al terzo posto, a -3 dal Chelsea e quindi sognano ancora il titolo.

BUNDESLIGA
In attesa di andarsi a giocare la qualificazione in Champions sul campo del Man United, il Bayern si rende protagonista di una grande prestazione in campionato e, vincendo sul campo dello Schalke 04, riconquista il primato nella Bundesliga.
Il big-match fra le prime due in classifica finisce 2-1 per gli ospiti, costretti dal 41' del primo tempo a giocare in dieci per l'espulsione di Altintop. In quel momento il Bayern era già in vantaggio per 2-1 (micidiale uno-due di Ribery al 25' e Mulelr al 26', poi rete del solito Kuranyi al 31'), ma la squadra di Van Gaal è comunque brava a resistere al ritorno degli avversari e porta a casa tre punti importantissimi. Infatti è aumentato il vantaggio nei confronti della terza in classifica, perché il Bayer Leverkusen si è fatto battere per 3-2 dall'Eintracht Francoforte ed ora è a -6 dalla vetta.
In coda sorprendente successo dell'Hertha Berlino, che passa a Colonia per 3-0 (doppietta del brasiliano Raffael e gol del connazionale Cicero), ma la sorte della squadra della capitale sembra ugualmente segnata.

LIGA
In Spagna il Barcellona si impone per 4-1 sull'Atletico Bilbao grazie ad una doppietta di Bojan Krkic, un gol di Suarez e uno del solito Messi. Il Real Madrid è chiamato a rispondere ai blaugrana sul campo del Racing Santander.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky