Caricamento in corso...
08 aprile 2010

Europa League: poker Liverpool, l'Atletico passa col brivido

print-icon
tor

Lucas Pezzini e Fernando Torres festeggiano il gol del centrocampista e la qualificazione del Liverpool alle semifinali di Europa League (Foto Ansa)

RITORNO QUARTI DI FINALE. La formazione di Benitez ribalta il risultato contro il Benfica vincendo 4-1 ad Anfield. I colchoneros impattano 0-0 col Valencia e si qualificano grazie al 2-2 dell'andata. In semifinale anche Fulham e Amburgo

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

Non ci sono grandi sorprese nel ritorno dei quarti di finale di Europa League. Il Liverpool riesce a capovolgere il risultato dell'andata battendo il Benfica 4-1 rimanendo in corsa per l'unico obiettivo che resta alla formazione di Benitez in una stagione davvero deludente. Le reti dei Reds sono state messe a segno Kuyt, Lucas e Torres (doppietta). Vittoria anche in trasferta per l'Amburgo che dopo il 2-1 in Germania bissa il successo a Liegi contro lo Standard 3-1. Petric (doppietta) e Guerrero chiudono il match.

Il Fulham di Roy Hodgson e giustiziere della Juventus agli ottavi passa il turmo andando a vincere in terra tedesca contro il Wolfsburg per 1-0. Match winner Zamora. Passa anche l'Atletico Madrid che rischia fino alla fine al Vicente Calderon contro un Valencia che nel finale si è visto negare un calcio di rigore apparso netto. I colchoneros si qualificano con lo 0-0 in virtù del pareggio per 2-2 ottenuto al Mestalla.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky