Caricamento in corso...
09 aprile 2010

Osama minaccia i Mondiali. Il Sudafrica: sicurezza garantita

print-icon
osa

Osama Bin Laden minaccia gli azzurri

La rete televisiva Cbs ha rilanciato un annuncio in cui Al Qaeda annuncia di avere nel mirino le nazionali di Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Germania e Italia. Il ministro sudafricano ha rassicurato tutti i tifosi. IL VIDEO

Il ministro sudafricano - "Vigileremo anche le coste durante il torneo; la priorità è garantire la sicurezza del milione di turisti che sono attesi". Lo ha detto il Ministro sudafricano per la Sicurezza, Nathi Mthetwa dopo la notizia del messaggio di minaccia da parte di Al Qaeda.

La minaccia -
La rete televisiva Cbs ha rilanciato un annuncio postato su internet in cui la rete di Osama bin Laden annuncia di avere nel mirino le nazionali di Stati Uniti, Inghilterra, Francia, Germania e Italia. "Che sorpresa sarà quando in un incontro tra Stati Uniti e Inghilterra trasmesso in diretta si sentirà in uno stadio pieno di spettatori il rumore di un'esplosione e ci saranno decine o centinaia di cadaveri" si legge nella nota. La partita tra le nazionali statunitense e inglese, esordio del Gruppo C, sarà giocata nello stadio di Rustenburg il 12 giugno. "Si avvicinano i campionati mondiali di calcio - si legge nell'articolo firmato dall'algerino Muhammad al-Salafi - e fervono i preparativi per ospitare le nazionali e tra loro ci sono anche quelle dei paesi che stanno conducendo una campagna crociata contro l'Islam". I terroristi sottolineano come l'evento rappresenti una grossa occasione a livello mediatico per al-Qaeda perchè "i campionati sono seguiti dai telespettatori di tutto il mondo e  trasmessi da decine di emittenti. In un solo momento tutto il mondo  potrà venire a conoscenza delle sofferenze dei bambini musulmani e delle nostre donne attraverso i nostri attentati".

Europa e Usa nel mirino -
I terroristi avvertono quindi che i loro  uomini seguiranno in particolare "le partite del gruppo C, dove  giocano Stati Uniti e Gran Bretagna, ma anche le altre saranno prese  di mira, e in particolare il girone A dove gioca la Francia, il girone D della Germania e quello F con l'Italia. Tutti questi paesi  partecipano alla guerra crociata contro l'Islam". Le minacce di attentati contro la nazionale italiana e contro partecipanti ai campionati mondiali di calcio sono contenute all'intenro del secondo numero della rivista di al-Qaeda nel Maghreb islamico intitolata 'Mushtaqqat al-Janna' (ovvero, 'Coloro che  desiderano il Paradiso') apparsa la scorsa notte in alcuni forum jihadisti su Internet. La diffusione di questo genere di minacce era  stata preannunciata ieri sera da un membro del forum di 'al-Fallujah', Karim al-Maghrebi, ma gli altri membri del sito jihadista non gli avevano dato credito.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky