Caricamento in corso...
10 aprile 2010

Il West Ham vince e spera. FA Cup: Chelsea in finale

print-icon
zol

Gianfranco Zola esulta per la vittoria ottenuta dal suo West Ham sul Sunderland (Foto AP)

Nella 34.a giornata di Premier League un gol di Ilan permette agli Hammers di battere 1-0 il Sunderland. Il Portsmouth scende in Championship. In Bundesliga il Bayern pareggia. Fa Cup: 3-0 all'Aston Villa e la squadra di Ancelotti vola in finale

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

PREMIER LEAGUE
Il West Ham di Gianfranco Zola trova tre punti salvezza preziosissimi grazie alla vittoria per 1-0 sul Sunderland, in uno dei due anticipi della 34.a giornata di Premier League. La rete di Ilan (6' della ripresa) porta il West ham a +4 sulla zona retrocessione.  Una vittoria che contemporaneamente decreta la retrocessione del Portsmouth, ultimo in classifica. Quando mancano cinque turni al termine del campionato, il Portsmouth, che domani affronta il Tottenham nella semifinale della coppa d'Inghilterra, non può più raggiungere West Ham e Wigan, che ormai lo precedono di 17 lunghezze. La caduta in Championship (dopo sette anni nell'elite del calcio inglese) era del resto segnata fin dallo scorso febbraio, quando il Portsmouth venne penalizzato di 9 punti e messo in liquidazione giudiziaria a causa dei debiti, stimati in circa 90 milioni di euro.

Nell'altro anticipo il Burnley (altro club pericolante) coglie un largo successo (4-1) sul campo dell'Hull City. Domani il Manchester United (secondo con 72 punti) è in trasferta sul campo del Blackburn e cercherà di riprendersi la vetta della classifica. Gli risponderà martedì il Chelsea (74) nell'agevole impegno casalingo con il Bolton. Mercoled sarà la volta dell'Arsenal (terzo a 71), in casa del Tottenham.

Fa Cup - Il Chelsea conquista l'accesso alla finale di Fa Cup battendo 3-0 l'Aston Villa. A Wembley Didier Drogba, Florent Malouda e Frank Lampard firmano il successo dei blues. Il 15 maggio la formazione di Carlo Ancelotti affronterà la vincente dell'altra semifinale, in programma domenica tra Tottenham e Portsmouth.


BUNDESLIGA

Nessuna delle prime quattro in classifica vince nella 30.a giornata della Bundesliga e per trovare un successo nei piani alti bisogna scendere fino al quinto posto del Werder Brema, che travolge 4-0 il Friburgo. Finisce 1-1 la sfida tra la prima e la terza. Sul campo del Bayer Leverkusen, il Bayern Monaco passa in vantaggio al 6' della ripresa grazie al solito Robben (su rigore), ma è raggiunto dopo appena otto minuti da Vidal. Fanno peggio lo Schalke (secondo, sconfitto 4-2 in casa dell'Hannover) ed il Borussia Dortmund (quarto, battuto 1-0 in casa del Magonza). Ad un passo dalla retrocessione l'Hertha Berlino, ultimo in classifica, battuto a domicilio (1-0) dallo Stoccarda.

A quattro giornate dal termine il Bayern è comunque in testa con 60 punti, due in più dello Schalke e sei sopra il Leverkusen. Domani Bochum-Amburgo e Norimberga-Wolfsburg completano il turno

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky