Caricamento in corso...
12 aprile 2010

Adebayor: "Ancora sconvolto, lascio la Nazionale togolese"

print-icon
ade

Il capitano del Togo torna a parlare dopo i tragici eventi in coppa d'Africa: "Due miei connazionali sono stati uccisi dai terroristi in Angola ho preso la difficile decisione di lasciare la nazionale"

Emmanuel Adebayor lascia la nazionale togolese. L'attaccante del Manchester City ha spiegato di essere ancora sconvolto dell'attentato mortale subito dalla squadra nella Coppa d'Africa di gennaio nel quale persero il vice allenatore e l'addetto stampa.

Adebayor ha spiegato di non aver digerito neanche la decisione della Caf di escludere il Togo dalle prossime due edizioni per aver deciso di abbandonare la competizione dopo l'attentato. "Dopo i tragici eventi in coppa d'Africa, nei quali due miei connazionali sono stati uccisi dai terroristi in Angola ho preso la difficile decisione di lasciare la nazionale", ha spiegato il capitano del Togo in un comunicato diramato dal Manchester City.

"Ho valutato la situazione e le mie sensazioni nei giorni e nei mesi che hanno seguito l'attentato e mi sento ancora toccato dagli eventi di cui sono stato testimone in un terribile pomeriggio sul bus del Togo. Eravamo solo calciatori che andavano a giocare una partita rappresentando il nostro paese e siamo stati attaccati da persone che volevano ucciderci. E' stato un momento che non potrò mai dimenticare e che non voglio più riprovare".

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky