15 aprile 2010

Liga, il Real rimonta l'Almeria e resta a -3 dal Barça

print-icon
ron

Cristiano Ronaldo durante Almeria-Real Madrid (foto Ap)

Nel posticipo della 32.a giornata del campionato spagnolo la squadra di Pellegrini fatica ma conquista i tre punti grazie ai gol di Ronaldo e van der Vaart. Con questo successo i madridisti mantengono invariato il distacco dai balugrana di Pep Guardiola

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

La batosta con il Barcellona in qualche modo è stato assorbito, il Real è pronto a riprendere la caccia della squadra di Guardiola. Questo almeno è quello che ha detto la gara giocata sul campo dell'Almeria in questo insolito giovedì di Liga nel quale le Merengues sono riuscite a ribaltare lo svantaggio iniziale e a portare a casa tre punti che tengono vivo il campionato.

Allo stadio Los Juegos del Mediterráneo infatti, i padroni di casa erano passati in vantaggio già al 14' con Crusat che ben imbeccato dal nigeriano Kalu Uche di sinistro ha messo alle spalle di Casillas. A dare il via alla rimonta del Real ci ha pensato il solito Cristiano Ronaldo che al 27' ha realizzato un gran gol al termine di un'azione personale. Di Van der Vaart al 69' su passaggio di Higuain, la rete che ha permesso al Real Madrid di rimanere a -3 dal Barcellona e che soprattutto darà un po' di respiro al tecnico Pellegrini.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky