22 aprile 2010

Il City chiama Balotelli. Mancini: "Bravo e talentuoso"

print-icon
rob

Roberto Mancini tenero con Balotelli: potrebbe portarlo al Manchester City nella prossima stagione?

L'ex tecnico dell'Inter è intervenuto sull'ennesimo litigio tra il giovane attaccante e i tifosi nerazzurri: "Mi dispiace per lui, certe cose vanno evitate perché è un grande talento". Sull'Inter: "Ha meritato col Barça ma al ritorno sarà dura"

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

"Mi dispiace per Mario". Così Roberto Mancini ha commentato l'episodio che ha visto Mario Balotelli protagonista in negativo al termine della semifinale di Champions League contro il Barcellona, quando il nerazzurro ha buttato la maglia dell'Inter. "Non ho visto quello che è successo, ma ho letto i giornali - le parole del tecnico del Manchester City -. Mi dispiace perché Mario è un bravo ragazzo oltre ad essere un grande talento. Certe cose però bisogna evitarle di fare".

A proposito della vittoria dell'Inter, l'ex tecnico nerazzurro usa solo parole di elogio. "E' stata una grande partita e l'Inter ha giocato benissimo. Ha meritato di vincere, ma per la qualificazione è ancora dura perché non sarà facile al Camp Nou. Comunque credo che adesso l'Inter abbia il 60% delle possibilità di raggiungere la finale di Madrid".

Guarda anche:
Tutti i Balotelli del passato, quelli chiacchiere&distintivo
Mini-Mario vattene": Curva e web uniti contro Balotelli
Inter, tifosi in festa. E la curva scarica Balotelli
L'Inter sogna da Champions, Barcellona ko 3-1
Mou: "Partita quasi perfetta". Balotelli litiga coi tifosi

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky