24 aprile 2010

Man Utd, stagione finita per Rooney. Torna per i Mondiali

print-icon
way

Un infortunio all'inguine blocca il centravanti dei Red Devils e della nazionale inglese, che lo attende per il Mondiale in Sud Africa. Rooney era da poco rientrato da un altro infortunio, alla caviglia, rimediato in Champions contro il Bayern Monaco

GUARDA L'ALBUM DEI MONDIALI

Stagione finita per Wayne Rooney. L'attaccante del Manchester United e della nazionale inglese, appena recuperato dall'infortunio alla caviglia rimediato nei quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco, giovedì in allenamento aveva subito un colpo all'inguine, che oggi lo ha costretto ad assistere dalla tribuna dell'Old Trafford al match di Premier League vinto dai red devils per 3-1 contro il Tottenham.

Rooney "dovrà osservare uno stop di 2 o 3 settimane", ha spiegato il manager Sir Alex Ferguson dopo la partita. L'attaccante salterà quindi anche gli ultimi due match di campionato, ma non dovrebbe essere in pericolo la sua presenza in nazionale in vista della preparazione ai Mondiali in Sudafrica, che scatteranno l'11 giugno.

COMMENTA NEL FORUM DI CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky