09 maggio 2010

Re Carlo conquista l'Inghilterra: Premier League al Chelsea

print-icon
car

Buona la prima. Carletto Ancelotti ha vinto la Premier al suo esordio in Inghilterra

I Blues festeggiano il loro quarto titolo, dopo quelli vinti nel 1955, 2005 e 2006, con un rotondo 8-0 a Stamford Bridge sul Wigan. Un trionfo per Carlo Ancelotti, alla sua prima stagione in Premier League e già definito "più che Special". IL VIDEO

Il Chelsea di Carlo Ancelotti si è laureato campione d'Inghilterra grazie al successo per 8-0 sul Wigan, nell'ultima giornata della Premiership. Per i Blues è il quarto titolo nazionale, dopo quelli del 1955, 2005 e 2006. Wigan travolto 8-0, per i tifosi King Carlo è "More than Special".

E la vittoria finale è arrivata proprio nell'ultima giornata, un'autentica goleada che porta le firme di Didier Drogba (tripletta: 63', 68' su calcio di rigore e 80'), Nicholas Anelka (doppietta: 6' e 57'), Frank Lampard (32' su rigore), Salomon Kalou (54') ed Ashley Cole al 90'.

"Come on, Chelsea". E' l'urlo con cui Carlo Ancelotti ha salutato i tifosi dei blues assiepati sugli spalti dello Stamford Bridge al termine della cerimonia di premiazione per la conquista dello scudetto nella Premier League. "Abbiamo avuto una stagione fantastica, abbiamo lavorato duramente - ha detto Ancelotti, con indosso una maglietta del Chelsea, parlando in inglese all'intero stadio. Io e i miei giocatori e tutta la squadra vogliamo ringraziarvi per il sostegno". E quindi, quasi rabbiosamente e con il volto tirato, "Come on, Chelsea" ha urlato 'King Carlo', il primo italiano re dell"Inghilterra del football.

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky