Caricamento in corso...
12 maggio 2010

Europa League, fa tutto Forlan. Trionfa l'Atletico Madrid

print-icon
atl

Diego Forlan, con due gol in finale, ha regalato l'Europa League all'Atletico Madrid

Gli spagnoli superano il Fulham al termine di una finale che si decide soltanto ai tempi supplementari. Apre Forlan, pareggia Davies. Al termine dei 90' è 1-1. Quando ormai sembrano inevitabili i calci di rigore, l'uruguaiano trova il gol-vittoria al 116'

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

E' l'Atletico Madrid la squadra campione dell'Europa League 2009-2010. Ad Amburgo i "colchoneros" hanno sconfitto il Fulham allenato da Roy Hodgson soltanto ai tempi supplementari, a 3' dalla fine, dopo che i 90' regolamentari si erano conclusi sull'1-1.

Vantaggio degli spagnoli, al 32', con Aguero che inventa, tenta il tiro e trova Forlan pronto a correggere in rete la sua conclusione. Gli uomini di Hodgson però non si abbattono e dopo appena 5' vanno in rete con Davies, pronto a sfruttare un traversone dalla destra.
Equilibrio totale fino al 90', si va ai supplementari. E quando la soluzione dei calci di rigore sembra ormai inevitabile, è ancora la coppia d'attacco sudamericana a risolvere la partita. Aguero mette in mezzo e l'attaccante uruguaiano è rapidissimo ad anticipare Hangeland con la zampata vincente.

Per la "seconda squadra di Madrid" è un'impresa, soprattutto alla luce della stagione da dimenticare dei "cugini" galacticos.
Per Hodgson è la seconda finale persa della sua carriera, dopo la Uefa del 1996-97 persa con l'Inter, ai rigori contro lo Schalke04.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky