Caricamento in corso...
24 luglio 2010

Francia, gli sponsor chiedono i danni per il flop mondiale

print-icon
fra

La delusione dipinta sul volto di un tifoso francese: i Bues non hanno neanche superato il girone eliminatorio ai Mondiali

''Un po' più di un milione di dollari": è questa la richiesta di Suez, Carrefour e Credit agricole per la figuraccia rimediata durante i Mondiali sudafricani. E la federazione non si tira indietro: ''Ne discutiamo tranquillamente"

COMMENTA NEL FORUM DEL CALCIO INTERNAZIONALE

Gli sponsor della nazionale francese di calcio chiedono "un po' più di un milione di dollari" di risarcimento alla Federcalcio transalpina (Fff) dopo la figuraccia dei Bleus al mondiale sudafricano. Lo ha rivelato il tesoriere della Fff, Bernard Desumer.

"Sono i grossi partner, Suez, Carrefour e Credit agricole. Ne discutiamo tranquillamente" ha precisato il tesoriere, aggiungendo che la richiesta non dovrebbe avere un impatto negativo sui conti della Federazione dato che "in ogni caso, non abbiamo versato i compensi ai giocatori".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky