Caricamento in corso...
03 agosto 2010

Robben fuori due mesi. E il Bayern se la prende con l'Olanda

print-icon
rob

Grande protagonista ai Mondiali con l'Olanda, ora Robben rischia di saltare le prime fasi del campionato con il suo club, il Bayern Monaco (foto Ap)

Pesante accusa del medico del club bavarese: "C'è una lesione. Chi non l'ha diagnosticata e l'ha fatto giocare è un irresponsabile. Ho offerto ripetutamente il mio aiuto, ma la proposta non è stata presa in considerazione''

Arjen Robben starà fuori 2 mesi per un infortunio muscolare e il Bayern Monaco si infuria con  l'Olanda. L'ala deve fermarsi per una lesione alla coscia sinistra. Robben si era fatto male nell'ultima amichevole prima dei Mondiali.

Lo staff medico della selezione arancione era riuscito a recuperare il giocatore, tornato a disposizione dopo aver saltato le prime 2 gare del torneo. Gli esami effettuati ora dal Bayern Monaco, riferisce il quotidiano Bild, hanno evidenziato un quadro disastroso: Robben dovrà rimanere lontano dai campi per 8 settimane.

Hans-Wilhelm Muller-Wohlfahrt, medico del club bavarese, accusa l'Olanda di aver valutato male la situazione. "C'è una lesione. Chi non l'ha diagnosticata e ha fatto giocare Robben è un irresponsabile. Ho offerto ripetutamente il mio aiuto, ma la proposta non è stata presa in considerazione. Adesso, Robben è out per 8 settimane". "Non siamo solo delusi. Siamo irritati", dice il presidente del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge.

L'ALBUM DEI MONDIALI

LE LACRIME DEI TIFOSI OLANDESI AD AMSTERDAM

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky