Caricamento in corso...
10 agosto 2010

Tchangai, ex dell'Udinese, stroncato da un infarto a 32 anni

print-icon
kom

Komi Massamesso Tchangai, ex calciatore di Udinese, Viterbese e Benevento, è morto per infarto all'età di 32 anni. (foto Ap)

Il nazionale togolese Komi Massamesso Tchangai, ex calciatore bianconero, della Viterbese e del Benevento, è morto domenica a Lomè in circostanze misteriose. Attualmente il difensore giocava in Cina nella formazione dello Shenzhen Shanquingyinha

Commenta nel forum di calcio internazionale

Il nazionale togolese Komi Massamesso Tchangai - ex calciatore di Udinese, Viterbese e Benevento - è morto per infarto domenica in Togo all'età di 32 anni. La sua prematura scomparsa ha spinto il Benevento a chiedere alla Lega Pro l'autorizzazione ad osservare un minuto di raccoglimento in occasione della prima gara casalinga del campionato di Lega Pro. Tchangai, morto nel giorno del suo compleanno, era molto noto a Benevento. Il calciatore è deceduto nella capitale Lomè in circostanze alquanto misteriose. Lì era andato - secondo quanto si è appreso - per difendersi dal presunto coinvolgimento in un traffico di droga. Attualmente Tchangai giocava in Cina nella formazione dello Shenzhen Shanquingyinha. Il difensore è stato protagonista di due edizioni della Coppa d'Africa, nel 1998 e nel 2000, ed era stato anche convocato per i Mondiali del 2006 in Germania.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky