23 agosto 2010

E' un super City: tre sberle al Liverpool

print-icon
spo

Il Manchester City ha battuto 3-1 il Liverpool nel primo Monday Night della nuova stagione di Premier League (foto Ansa)

La squadra di Mancini, con Balotelli in tribuna, affonda i Reds nel primo Monday Night della nuova stagione di Premier League. A Manchester finisce 3-0: apre le marcature Barry, poi la doppietta di Tevez

Le novità della stagione 2010-2011, guarda l'album

Il tabellone del calciomercato


Gioca a Fantascudetto

Inizio migliore Roberto Mancini non lo poteva immaginare per il suo City, che ha superato 3-0 un Liverpool apparso piccolo piccolo. Festa grande per i tifosi dei Citizens, che non hanno visto all'opera Mario Balotelli - in tribuna per un leggero infortunio - ma che hanno potuto ammirare uno scatenarto Tevez, autore di una doppietta nella ripresa.

Ma il primo gol stagionale del City porta la firma di Barry e arriva al 12°. Il Mancio conquista così i primi 3 punti del nuovo campionato e il City, alla fine sotto un diluvio, si dimostra nettamente superiore ai Reds, alle prese con una crisi finanziaria, con un Rafa Benitez in meno in panchina e il solo Gerrard a cercare di conquistare la sufficienza in campo.

Tempi duri per i Reds, che ora rischiano di perdere anche Mascherano, gioiello del centrocampo, alla vigilia del macth partito per Barcellona con l'obiettivo di chiudere il contratto con i blaugrana di Guardiola.

Commenta nel forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky