24 agosto 2010

Ronaldinho scrive al Barcellona: con voi gli anni più belli

print-icon
ron

Gesto di grande fairplay di Ronaldinho nei confronti dei suoi ex compagni

In occasione del Trofeo Gamper di mercoledì sera l'asso del Milan ha deciso di inviare una lettera aperta, pubblicata sul sito blaugrana, "a tutti i fan, lo staff, giocatori ed amici del Barça". LE FOTO DEL TROFEO BERLUSCONI

Commenta nel forum di calcio internazionale

Il Milan, che per la terza volta torna a Barcellona per giocare il Trofeo Gamper dopo le edizioni del 1986 e del 2004, avrà un Cicerone d'eccezione, Ronaldinho, che al Camp Nou ha giocato per cinque anni e che per l'occasione ha deciso di inviare una lettera aperta - pubblicata sul sito blaugrana - "a tutti i fan, lo staff, giocatori ed amici del Barça".

"Come tutti sapete - si legge sulla pagina web dei catalani - di solito non parlo molto in pubblico e non sono una persona dai grandi addii, ma vorrei approfittare di questa occasione per ringraziare tutti per tutto quello che abbiamo condiviso durante i 5 anni in cui ho difeso la maglia del Barcellona. Erano sicuramente gli anni migliori della mia vita - scrive il Gaucho - professionalmente e personalmente. Sinceramente penso che ci siamo divertiti finché siamo rimasti insieme".

Ad ogni modo, prosegue Ronaldinho, "non mi piacciono gli addii e preferisco pensare che questa possa essere un occasione per incontrare vecchi amici e rinnovare l'amicizia e i legami del passato. Tornare al Camp Nou - aggiunge - è veramente speciale per me: questo sarà sempre uno dei miei stadi preferiti, quello in cui mi sono divertito di più, nella speranza di aver fatto anche divertire i tifosi. Un abbraccio sincero a tutta la famiglia del Barcellona - conclude il giocatore brasiliano - specialmente a Sandro Rosell" attuale presidente dei catalani e dirigente particolarmente attivo nelle trattative che permisero di portare Dinho al Barcellona.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky