Caricamento in corso...
28 agosto 2010

Benitez non cerca alibi: "Siamo in ritardo di condizione"

print-icon
spo

Rafa Benitez deluso al termine del match perso con l'Atletico in Supercoppa Europea (foto Ans)

Il tecnico analizza il match perso in Supercoppa contro l'Atletico e attribuisce la sconfitta alla non perfetta forma dei suoi: "Tanti giocatori sono arrivati in ritardo, benino nel primo tempo, nella ripresa ci siamo allungati. Dobbiamo lavorare"

Inter Channel in chiaro per tutti fino al 31 agosto

Per Rafa Benitez la differenza tra Inter e Atletico Madrid l'ha fatta la condizione fisica. "Con la Roma (nella Supercoppa italiana, ndr) si era visto che non eravamo pronti fisicamente e anche oggi si è visto - ha detto il tecnico nerazzurro dopo la sconfitta nella Supercoppa europea a Montecarlo -. All'inizio abbiamo fatto bene, con 2-3 situazione pericolose. Poi poco a poco abbiamo perso continuità. La squadra non era fresca e nel secondo tempo è stata lunga, loro pericolosi in contropiede".

Secondo Benitez, "l'Atletico ha lavorato tanto per questa partita, mentre noi abbiamo avuto molti giocatori che sono arrivati in ritardo. Dobbiamo lavorare sulla condizione atletica. Ora siamo tutti un po' arrabbiati. Vediamo cosa abbiamo fatto male e impariamo". E il mercato? "Vediamo se si può fare qualcosa", ha risposto il tecnico spagnolo

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky