Caricamento in corso...
31 agosto 2010

Sayonara Zac: presentato al Giappone. "Sono onorato"

print-icon
zac

La presentazione ufficiale di Zaccheroni, ct del Giappone per i prossimi due anni

Conferenza stampa del neo-commissario tecnico della Nazionale del Sol Levante (contratto biennale), Alberto Zaccheroni: "Il Giappone, nell'ultimo periodo, è la nazionale che più è cresciuta nel mondo"

Commenta nel forum di calcio internazionale

"Nel Giappone vedo una grande voglia di crescere, e questa voglia si abbina alla mia voglia di  migliorare". Si è presentato così in conferenza stampa il neo-commissario tecnico del Giappone, Alberto Zaccheroni.

L'allenatore romagnolo ha firmato un contratto biennale ed è stato presentato questa mattina a Tokyo. "Vorrei rimanere più a lungo possibile ma questo è chiaro che dipenderà dai risultati, ci tengo a lasciare a questo Paese qualcosa di importante anche quando dovrò andare via -ha aggiunto-, qualcosa di positivo come segno del mio  passaggio".

Zaccheroni, che nel campionato italiano ha allenato, tra le altre, Milan, Inter e Juventus, ha spiegato il motivo che lo ha spinto ad accettare la proposta della federazione nipponica: "Credo che il campionato italiano a livello di club sia il più difficile del mondo, quindi una nuova sfida poteva essere rappresentata dalla guida di una nazionale e credo che il Giappone, nell'ultimo periodo, sia la nazionale che più è cresciuta nel mondo".

I media nipponici hanno dato ampio spazio, con tanto di giudizi positivi, all'arrivo di Zaccheroni sulla panchina dei Blue Samurai, con gli speciali sul nuovo ct trasmessi già ieri sera, subito dopo l'annuncio ufficiale da parte della Japan Football Association (Jfa). Oggi tutti i quotidiani, incluso il finanziario Nikkei, hanno dato ampio risalto alla designazione di Zaccheroni, spesso con richiamo e foto in prima pagina. Come, ad esempio, ha fatto lo Yomiuri, il quotidiano più diffuso del Paese, rimarcando le "ottime" caratteristiche e le qualità del tecnico che esordirà ufficialmente a ottobre sulla panchina della Nazionale nipponica. Sul suo sito web, inoltre, la parola Zaccheroni risulta la più ricercata, più del premier Naoto Kan, pure alle prese con una dura battaglia per conservare la leadership nel partito Democratico. "Un allenatore offensivo di livello internazionale", scrive invece l'Asahi, il secondo quotidiano nipponico, rilevando però l'incognita della mancanza di esperienza internazionale: "ha  lavorato solo in Italia". Yahoo Japan ha trasmesso sul portale la diretta della conferenza stampa di presentazione di Zaccheroni, mentre Sports Nippon, popolare quotidiano sportivo, ha postato sul sito online la trascrizione di tutta la sessione di domande e risposte. Nikkan Sports, altro quotidiano sportivo, punta sui commenti di alcuni giocatori come Keisuke Honda ("Zaccheroni lo conosco solo di nome"), la stella del Cska Mosca. "Una persona tranquilla", ha affermato Masashi Oguro, attaccante in forza al Yokohama FC che ha giocato nel Torino pochi anni fa, quando l'allenatore era proprio il tecnico romagnolo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky