Caricamento in corso...
04 settembre 2010

Noah Shawn, il bimbo che fa sognare il Bayern Monaco

print-icon
noa

Noah Shawn ha soli 8 anni: a giudicare dalle premesse ha ottime chance di sfondare nel mondo del calcio

I pulcini del più rinomato club bavarese possono contare su un piccolo genio del pallone: dribbling, colpi di tacco, no look e assist, un repertorio da fuoriclasse messo a disposizione di tutti i talent scout grazie a YouTube. IL VIDEO

Commenta nel forum Tuttocalcio

Sfoglia tutto l'Album dei Mondiali 2010

Segnatevi questo nome: Noah Shawn. Per il momento è un bambino, ma le giovanili del Bayern Monaco sembrano puntare forte su di lui. Il suo repertorio di serpentine, finte, gol e assist, condiviso dai suoi fans su YouTube, parla chiaro: il ragazzo - pardon, bambino - è calcisticamente sopra la media. E di tanto. I suoi coetanei sono spaesati quando il pallone è tra le gambette di questo Ronaldinho in miniatura, capace di ubriacare avversari a cui nemmeno il più incosciente dei negozianti venderebbe un centilitro di alcool.

Noah riproduce sul campo - e la superficie non conta, che si tratti di erba o palestra - le gesta e i gesti dei campioni che vede in televisione: non si accontenta di copiare il gol o il dribbling, proponendo anche l'esultanza alla Ibra piuttosto che la finta di Cristiano Ronaldo. Se questo è preoccupante lo lasceremo decidere ai suoi genitori... intanto godiamoci il video con le sue prodezze.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky