05 settembre 2010

Sindrome da pallonata: Mehmet Scholl ha le visioni

print-icon
sch

Mehmet Scholl si protegge. Ma da cosa?

Dopo il divertente incidente che ha avuto per protagonista una giornalista tedesca centrata da una pallonata, chi staziona a bordocampo vive nel terrore di essere colpito. L'ex giocatore, addirittura, vede palloni che non esistono. GUARDA IL VIDEO

Commenta nel forum di calcio internazionale

C'è chi vede i fantasmi e chi i palloni-fantasma. Tutta colpa di Boulharouz, il difensore dello Stoccarda che qualche giorno fa ha colpito alla testa una giornalista tedesca impegnata in una diretta a bordocampo.
Dopo quell'episodio all'intrepida Jessica è stato regalato un caschetto, ma la paura si è impossessata di tutti gli addetti ai lavori che stazionano nei pressi del campo.
Una "sindrome" che ha contagiato anche un ex-giocatore della Nazionale tedesca, sicuramente abituato a pallonate, calcioni e interventi da dietro. Guardate la reazione di Mehmet Scholl: che cosa avrà mai visto?


GUARDA IL VIDEO:

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky