Caricamento in corso...
07 settembre 2010

Le grandi d'Europa non steccano, Ibra lancia la Svezia

print-icon
ibr

Zlatan Ibrahimovic segna la prima delle sei reti con la quale la Svezia batte San Marino

Rooney dimentica il sexy gate: l'Inghilterra vince in Svizzera. La Germania segna sei 6 reti all'Azerbaijan, tante quante quelle svedesi contro San Marino: doppietta per l'attaccante del Milan. Torna a vincere la Francia: 2-0 in Bosnia

Commenta nel forum di calcio internazionale

Le grandi d'Europa non sbagliano in questa seconda giornata di qualificazioni agli Europei del 2012. Bene l'Inghilterra, che vince in casa della Svizzera e trova anche una rete di Wayne Rooney, al centro di uno scandalo infedeltà. Molto bene la Francia, che reagisce al meglio dopo la sconfitta in casa contro la Bielorussia. Straripante la Germania, nelle sei reti segnate all'Azerbaijan. Sei anche le reti della Svezia in casa contro San Marino.

Gruppo A - Vittoria pirotecnica per la Turchia che al Şükrü Saracoğlu batte 3-2 il Belgio. Ospiti che passano in vantaggio con Van Buyten ma subiscono l'uno-due firmato Altintop e Şentürk. Pareggia ancora Van Buyten, ma chiude ogni conto Arda Turan. Vittoria per l'Austria sul Kazakistan per 2-0, con le reti al novantunesimo di Linz e al novantaduesimo con Hoffer, mentre la Germania vince 6-1 contro l'Azerbaijan. La squadra ospite regge fino al ventottesimo. Ci pensa poi Westermann ad aprire le danze. Seguono le reti di Podolski, Klose, doppietta per lui, Badstuber e l'autorete di Sadygov. Per la squadra ospite, rete della bandiera di Dzhavadov.

Gruppo B - Sconfitta in casa per la Russia. La Slovacchia vince 0-1. Rete nel primo tempo di Stoch. 2-2 pirotecnico tra Macedonia e Armenia. Gli ospiti vanno in vantaggio con Movsisyan. Pareggio della Macedonia con Gjurovski. Al novantunesimo gol del vantaggio armeno con Manucharyan, ma proprio quando gli ospiti stavano per assaporare i tre punti, è arrivato il rigore con cui al novantaseiesimo ha pareggiato la Macedonia, grazie a Naumoski. Tutto facile per il Trap, con la sua Irlanda che vince in casa contro Andorra per 3-1. Reti per i verdi di Killbane, Doyle e Keane. Gol della bandiera per gli iberici di Martinez.

Gruppo C - Serbia e Slovenia pareggiano 1-1 a Belgrado. Al gol di Novakovič risponde Žigić.

Gruppo D - Bielorussia e Romania pareggiano per 0-0, mentre l'Albania batte in casa per 1-0 il Lussemburgo. Gol nel primo tempo di Salihi. La Francia allenata da Blanc vince per 0-2 in Bosnia, spazzando via le critiche arrivate dopo la sconfitta in casa con la Bielorussia e regalando un po' di serenità a un ambiente in subbuglio. Le reti di Benzema e Malouda.

Gruppo E - Sestina vincente per la Svezia. Nel 6-0 su San Marino da segnalare la doppietta di Ibrahimović, la rete di Granqvist, quella di Berg e le due autoreti dei fratelli Simoncini, Davide e il portiere Aldo. Vittoria per 2-1 dell'Olanda sulla Finlandia. Doppietta per gli oranje di Huntelaar, mentre per i finlandesi rete di Forssell. L'Ungheria batte 2-1 la Moldavia. Per i magiari reti di Rudolf e Koman. Per gli ospiti gol della bandiera di Suvorov.

Gruppo F - Pareggio a reti bianche tra Georgia e Israele e Croazia e Grecia. Unico successo nel girone quello della Lettonia su Malta, 2-0, con gol di Gorkšs e nei minuti finali di Verpakovskis.

Gruppo G - Vittorie esterne per il Montenegro sulla Bulgaria (0-1) e dell'Inghilterra sulla Svizzera (1-3). Per i balcanici rete della vittoria per Zverotic. Gli inglesi vincono grazie ai gol di Rooney, che così potrà dimenticare per un attimo i suoi problemi personali, Johnson e Bent. Per gli elvetici rete della bandiera di Shaqiri.

Gruppo H - Vittorie interne per la Danimarca sull'Islanda, 1-0 con gol di Kahlenberg al novantesimo, e della Norvegia sul Portogallo, sempre 1-0, con gol al ventunesimo di Huseklepp.

Gruppo I - Vittoria per la Lituania sulla Repubblica Ceca a Olomuc per 0-1. Rete della vittoria di Šernas. Da segnalare al quarantesimo del primo tempo un rigore sbagliato per la Repubblica Ceca da Milan Baroš, mentre la Scozia vince in extremis sul Liecthestein per 2-1. Vanno in vantaggio gli ospiti con Frick, pareggio scozzese con Miller e gol vittoria per la squadra di casa al novantesimo con McManus.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky