Caricamento in corso...
12 settembre 2010

David Beckham torna in campo, e i Galaxy vincono

print-icon
esu

Al rientro in campo Beckham ha dimostrato tutta la sua grinta prendendo un'ammonizione. Mancherà ancora la condizione, ma la voglia c'è.

Lo Spice Boy dimostra di aver superato brillantemente l'infortunio al tendine d'Achille che gli è costato la partecipazione al Mondiale, debuttando nella vittroria sul Columbus Crew per 3-1 e beccando anche un'ammonizone GUARDA LE FOTO

Le foto: riguarda l'infortunio a Beckam

Commenta nel forum di calcio internazionale

Le foto: tutta la carriera di Fabio Capello

David Beckham torna in campo dopo sei mesi di stop. Il trentacinquenne centrocampista inglese reduce dall'infortunio al tendine d'Achille che gli è costato la partecipazione al Mondiale, ha debuttato scendendo in campo al 70esimo del match tra i suoi Los Angeles Galaxy e i Columus Crew, con la vittoria dei californiani per 3-1.

"E' bello calpestare di nuovo l'erba", la prima dichiarazione dello Spice Boy, che comunque riconosce di non essere ancora in una condizione ideale. "Dopo i primi dieci minuti ho pensato di morire, ma poi è andata meglio".

Per la cronaca, Beckham ha preso un cartellino giallo per una brutta entrata su Emmanuel Ekpo. Come dire, mancherà il fiato, ma la convinzione c'è tutta.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky