19 settembre 2010

Solo paura per Messi: dovrà stare fermo 15 giorni

print-icon
mes

Messi, disperato, viene portato fuori in barella

Sembrava costar caro al Barcellona il successo per 2-1 sull'Atletico Madrid. Una durissima entrata dell'ex viola Ujfalusi aveva infatti costretto l'argentino ad uscire dal campo. L'esito degli esami però è confortante: di nuovo in campo tra due settimane

Commenta nel forum di calcio internazionale

Leo Messi, colpito duro dal ceco Tomas Ujfalusi nel finale di Atletico Madrid-Barcellona 1-2, ha riportato "una distensione del legamento laterale interno della caviglia sinistra, senza infrazione ossea". E' quanto ha fatto sapere lo staff medico del Barcellona, secondo quanto riferisce l'edizione online del quotidiano sportivo spagnolo 'As'. Lunedì Messi verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti, ma per lui si prevede uno stop di 15 giorni, che gli farà saltare tre turni di campionato (anche nella 'Liga' mercoledì prossimo c'è un turno infrasettimanale) ed uno di Champions League. "I medici mi hanno confermato che per Messi non c'è frattura", ha poi detto l'allenatore Pep Guardiola nel dopo-partita. Sul successo dei suoi sul campo dell'Atletico Guardiola ha detto che "abbiamo giocato in un modo scandalosamente bello, abbiamo dato spettacolo e sono orgoglioso della mia squadra. La vittoria ed i punti in classifica sono la conseguenza del gioco".(

"Messicidio!". Titola così l'edizione online del quotidiano sportivo di Barcellona 'El Mundo Deportivo', che riferisce del successo per 2-1 della squadra di Guardiola sul campo dell'Atletico Madrid, rovinata dall'infortunio occorso al 90' al numero 10, autore di uno dei due gol del Barça (l'altro e' stato di Pique'). A provocare l'uscita di Messi in barella, con l'argentino visibilmente dolorante e con la testa fra le mani, è stata un'entrata del ceco Ujfalusi che 'El Mundo Deportivo' definisce "semplicemente criminale", con cui l'ex viola è andato a 'stampare' i propri tacchetti sulla caviglia dell'argentino a match praticamente finito.

A parte questo, il giornale online sottolinea che il Barça è tornato a vincere alla sua maniera, dando spettacolo, con tocchi rapidi, pressing e perfetta circolazione del pallone, e facendo rimanere a secco la coppia rivale Aguero-Forlan. 'El Mundo Deportivo' rivela anche, con tanto di foto, che Messi nell'allenamento di rifinitura di ieri aveva ricevuto in regalo, direttamente dai Los Angeles Lakers e per mezzo della vicepresidente delle operazioni internazionali della Nba Kim Bohuny, una canottiera 'originale' della squadra californiana con tanto di nome dell'argentino e numero 10. Messi è un grande appassionato di basket Nba e ha gradito il regalo.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky