Caricamento in corso...
04 ottobre 2010

Romario e Bebeto, compagni del gol anche in politica: eletti

print-icon
spo

Romario durante la sua campagna elettorale

"O Baixinho" entra in parlamento grazie alle 150mila preferenze ottenute con il Partito Socialista. "Prometto di segnare un nuovo gol per il Brasile", le parole dell'ex attaccante. Il suo compagno di reparto Bebeo eletto come deputato regionale. LE FOTO

Clown, ballerine e calciatori per le elezioni in Brasile

Eletto in Parlamento il capocannoniere del Brasile campione del mondo 1994: Romario che
vinse anche il Pallone d'oro. L'ex attaccante, ora 44enne, si è presentato con il Partito socialista e ha avuto 150.000 preferenze e ha promesso di "segnare un nuovo gol per il Brasile". Romario mise a segno uno dei tre rigori che affossarono l'Italia nella finale di Usa '94. Da calciatore ha indossato le maglie di Barcellona, Valencia, Psv Eindhoven in Europa e di Vasco de Gama, Flamengo e Fluminense in Brasile. Ha lasciato il calcio nel 2007. Eletto deputato regionale anche l'altro attaccante di quel brasile: Bebeto.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky