Caricamento in corso...
06 ottobre 2010

Crisi Liverpool, sarà venduto ai proprietari dei Red Sox

print-icon
ven

Liverpool in ginocchio per la crisi economica del club e gli scarsi risultati in Premier League

Il club inglese passerà nelle mani del proprietario della gloriosa squadra di baseball di Boston. Il Cda dei Reds ha dato il via libera alla cessione alla New England Sports Ventures per risolvere le gravi difficoltà economiche. L'annuncio sul web

Il Liverpool sarà venduto alla società Usa proprietaria dei Red Sox, la gloriosa squadra di baseball di Boston. Il consiglio d'amministrazione del club inglese ha dato il via libera alla cessione alla New England Sports Ventures (Nesv). "Sono felice che siamo riusciti a concludere con successo un processo di vendita che è stato lungo e approfondito", ha annunciato il presidente del Liverpool, Martin Broughton.

L'offerta della Nesv è stata giudicata la più aderente ai criteri fissati, ha spiegato Broughton, "anche perchè la loro filosofia è tutta sulla vittoria, come hanno dimostrato con i Red Sox". Il Liverpool, partito molto male in Premier League, è di proprietà di due imprenditori americani, Tom Hicks e George Gillett, che versano in difficoltà economiche.

Commenta nel Forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky