Caricamento in corso...
13 ottobre 2010

Zidane, la testata a Matrix colpa di una lite con la moglie

print-icon
zid

La famosa testata a Marco Materazzi con cui Zinedine Zidane ha chiuso mestamente la carriera (Getty Images)

E' questa la rivelazione di Besma Lahouri, la giornalista francese autrice del best seller "Zidane, una vita segreta". La Lahouri ha spiegato: "Zizou aveva litigato con la moglie, non aveva la fede e se l'è presa con il primo che gli ha dato fastidio"

Commenta nel Forum di calcio internazionale

L'ormai famosa testata di Zinedine Zidane a Marco Materazzi, nella finale del mondiale 2006, fu il frutto di una banale lite in famiglia. Lo ha rivelato al Chiambretti Night la giornalista francese Besma Lahouri, autrice del best-seller "Zidane, una vita segreta". "Zidane il giorno prima di questa partita aveva litigato con la moglie, c'erano delle motivazioni private - ha spiegato Lahouri -. Il giorno della partita non portava la fede, era molto teso, nervoso. Le cose non andavano bene nella squadra. Ha sbagliato il secondo gol, quindi il primo che gli ha dato fastidio, in questo caso Materazzi, si è preso una testata".

Terminare quella partita con un cartellino rosso "per Zidane è stato terribile perché‚ aveva preparato una t-shirt sotto la maglia con tutti i ringraziamenti: alla Juve, all'Italia, ai genitori, agli allenatori. Voleva fare il giro dello stadio con questa t-shirt. Invece è uscito a testa bassa e in modo veramente terribile".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky