Caricamento in corso...
20 ottobre 2010

Perù, drogano gli avversari con il sonnifero e vincono 3-0

print-icon
cil

Un giocatore dell'Hijos di Acosvinchos svenuto sul terreno di gioco

È successo in uno spareggio della seconda divisione: i giocatori dell'Hijos di Acosvinchos sono svenuti in campo dopo aver bevuto acqua offerta dagli avversari dello Sport Anchas. "Sono stati drogati con benzodiazepina, un sedativo". GUARDA IL VIDEO

"Fantasy Fwit", l'antifantacalcio che spopola in Inghilterra

Italia-Serbia: tutti gli articoli

Come Argentina-Brasile del 1990, quando Maradona invitò Branco e compagni a bere dalle loro borracce, nelle quali c'era il Roipnol, e l'Argentina vinse 1-0. Questa volta è successo in Perù, nello spareggio per accedere alla massima serie. Ad un certo punto del secondo tempo tre calciatori dell'Hijos de Acosvinchos sono svenuti sul terreno di gioco. Un quarto ha accusato nausea. Tutti e quattro sono stati portati direttamente all'ospedale.

"Drogati con benzodiazepina, un sedativo", il responso degli esami. A fine primo tempo i calciatori dello Sport Anchas avrebbero offerto le borracce agli avversari. Borracce corrette con il sonnifero. E così lo Sport Anchas ha potuto vincere agilmente per 3-0.

Guarda anche:
Gli eredi... diseredati: quelli che volevano essere Pelé
Il mastino Burgnich: "Il mio Pelé, il migliore di tutti"
Pelé story, 70 anni in 25 scatti per la leggenda di "O Rei"


GUARDA IL VIDEO

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky