Caricamento in corso...
23 ottobre 2010

Belgrado blindata, scontri evitati. Il derby è del Partizan

print-icon
pol

Stadio Marakana: la curva della Stella Rossa, presidiata dalla polizia serba (Getty Images)

Cinquemila poliziotti in assetto antisommossa, trentamila persone sugli spalti: il grande dispiegamento di forze ha scongiurato i temuti scontri. Al sesto minuto del primo tempo il gol di Moreira che ha affondato la Stella Rossa. GUARDA LE FOTO

Guarda le foto del derby di Belgrado

Il Partizan ha battuto 1-0 la Stella Rossa nell'atteso derby di oggi a Belgrado, partita molto temuta perché ritenuta ad alto rischio incidenti dopo le violenze scatenate nei giorni scorsi dagli ultra' serbi allo stadio di Genova. La rete del Partizan è stata segnata al 5' minuto del primo tempo da Moreira.

La partita è stata seguita sugli spalti da circa 30 mila spettatori che hanno infuocato lo stadio con un tifo costante per tutti i 90 minuti. Nel corso della gara non si sono registrati incidenti. In occasione del derby Belgrado è stata praticamente blindata e presidiata da almeno 5 mila poliziotti in assetto antisommossa.

L'album: Serbia, follia hooligans a Genova

Chi è Ivan "la Bestia" Bogdanov, il capo ultras

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky