24 ottobre 2010

Clamoroso in Olanda: il Feyenoord ne becca 10 dal Psv. Video

print-icon
ibr

Anche Afellay, obiettivo di Inter e Juve, ha partecipato alla goleada del Psv contro il Feyenoord

Incredibile sconfitta della squadra di Rotterdam che a Eindhoven subisce dieci reti (a zero!) dai padroni di casa. Mai gli ospiti avevano subito una sconfitta così larga nella loro storia e ora sono addirittura terzultimi in classifica con 8 punti

Commenta nel forum di calcio internazionale

Incredibile sconfitta del Feyenoord, surclassato per 10-0 sul campo del Psv Eindhoven in una partita del campionato olandese. Il match si è trasformato in una goleada dei padroni di casa. Il Psv è andato a segno con Jonathan Reis (24', 47', 59'), Ibrahim Afellay (39'), Ola Toivonen (49'), Jeremain Lens (55' e 87'), Balazs Dzsudzsak (62' e 77') e Orlando Engelaar (69'). Il Psv guida la classifica con 24 punti. Il Feyenoord è terzultimo a quota 8.

Due gol nel primo tempo, ben otto nel secondo tempo. Non è un record, ma fa comunque notizia il risultato maturato nella partita tra Psv e il Feyeenord. Un dieci a zero che non lascia attenuanti per la squadra di Rotterdam. Andando a spulciare negli annali del calcio si riscontra addirittura un 31 a 0. La partita di calcio era Australia-Samoa Americane ed è questo il record riconosciuto dal Guinness dei primati, nella storia degli incontri tra selezioni nazionali di calcio. L'incontro si tenne a Coffs Harbour, in Australia, l'11 aprile 2001. Il giocatore Archie Thompson entro' anche lui nel guinness (segnò 13 goal) eguagliando John Petrie, calciatore scozzese, autore di tredici gol in Arbroath-Bon Accord F.C. 36-0 del 1885.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky