25 ottobre 2010

Mihajlovic, orgoglio serbo: sacrosanto entrare nella Ue

print-icon
mih

Mihajlovic: "Per la mia Serbia entrare nell'Unione europea sarebbe un passo importantissimo"

L'allenatore della Fiorentina rispolvera l'orgoglio nazionalistico: "Visto che nell'Unione europea negli anni in corso sono entrati anche la Romania e la Bulgaria, non vedo perché non dovremmo entrarci anche noi". GUARDA LE FOTO

Tutti gli articoli sulla Serbia

Le foto: il derby Stella Rossa-Partizan


Le foto: l'album sul tifo violento

"Per la mia Serbia entrare nell'Unione europea sarebbe un passo importantissimo". Lo ha affermato Sinisa Mihajlovic incontrando oggi la stampa. "Io sono nato lì - ha aggiunto - e so come era il mio Paese con Tito; quindi per 7-8 anni abbiamo vissuto sotto embargo e siamo rimasti un po' indietro rispetto ad altri Paesi. Però, visto che nell'Unione europea negli anni in corso sono entrati anche la Romania e la Bulgaria, non vedo perché non dovremmo entrarci anche noi".

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky