Caricamento in corso...
29 ottobre 2010

Maradona: sogno la Premier, ma so che tornerò ct argentino

print-icon
ind

50 ANNI. Alla vigilia del suo compleanno, Diego esprime un desiderio: allenare in Inghilterra. E' lo stesso ex Pibe de Oro a parlarne in un'intervista a Sky Sports News. Ma aggiunge: "So che un giorno tornerò a guidare l'Argentina". LE FOTO E I VIDEO

Sfoglia l'album di Maradona

Tutti gli articoli sui 70 anni di Pelé

Il ritorno sulla panchina dell'Argentina è sempre più lontano e allora, alla vigilia del suo 50esimo compleanno, Diego Armando Maradona esprime un desiderio: allenare in Premier League. E' lo stesso ex Pibe de Oro a parlarne in un'intervista all'emittente Sky Sports News.

"Mi piacerebbe allenare in Premier League - le parole di Maradona -. Ci sono ottime squadre e grandi giocatori, il livello è eccezionale. L'unico problema è che tutte le squadre inglesi che mi piacciono hanno bravi allenatori ma se dovessero offrirmi un lavoro importante, accetterei". Del resto il nome di Maradona era già circolato nei mesi scorsi quando l'Aston Villa era ancora alla ricerca di un sostituto per O'Neill.

"Ma voglio chiarire che né io mi sono mai offerto per un qualsiasi incarico, né qualcuno mi ha offerto niente". E allora, aspettando la Premier League, torna d'attualità la panchina della Seleccion argentina. "So che un giorno tornerò a guidare la nazionale, è il mio destino e sto aspettando - confessa -. Me l'hanno portata via in modo scorretto, ma non voglio nemmeno parlarne, è una questione che non merita nessuna parola. Sono troppo di buon umore per parlare di gente che non merita le mie parole. Ma la nazionale argentina mi manca", conclude Maradona.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky