Caricamento in corso...
31 ottobre 2010

Barcellona batti cinque! Real ok, in Premier cade il City

print-icon
abi

Lionel Messi: 7 gol in 7 partite di Liga, 14 stagionali

La squadra di Mancini, in vantaggio con un rigore di Adebayor, perde 2-1 contro i Wolves. Successi per Chelsea, Arsenal e United. Nella Liga Mourinho vince ancora: battuto l'Hercules di Trezeguet. Al Camp Nou cinquina del Barça al Siviglia

Commenta nel Forum nel calcio internazionale

Liga
Nella 9.a giornata del campionato spagnolo il Real Madrid continua la sua marcia in vetta alla classifica. La formazione di Mourinho, prossima avversaria del Milan in Champions League, ha battuto l'Hercules in trasferta ma ha faticato non poco. Padroni di casa in vantaggio con Trezeguet, ma poi nella ripresa si scatena il Real che va a segno con Di Maria, e una doppietta di Ronaldo (12 gol in campionato). Perde colpi il Valencia che impatta in casa 1-1 contro il Real Saragozza. Cinquina per il Barcellona, che stordisce così il Siviglia al Camp Nou. Doppiette per Messi e David Villa e rete di Dani Alves. Espulso per somma di ammonizioni l'ex genoano Konko. In classifica il Real Madrid va a 23 punti, mentre la squadra di Guardiola è seconda a 22. A 19 il Villarreal, terzo.

Premier League

Il Chelsea vince e consolida la leadership, l'Arsenal tiene il passo della capolista, il Manchester City va al tappeto. Nella decima giornata della Premier League i Blues di Carlo Ancelotti si sono imposti per 2-1 in rimonta in casa del Blackburn: al gol di Benjani (22') hanno risposto per il Chelsea Anelka (39') e Ivanovic (84'). I Blues salgono a 25 punti e a +5 sull'Arsenal. I Gunners hanno battuto il West Ham per 1-0 grazie al gol di Song all'88'.

Il Manchester City di Roberto Mancini, invece, si è arreso per 2-1 al Wolverhampton. I Citizens, avanti grazie al rigore trasformato da Adebayor (23'), hanno subito la rimonta dei Wolves firmata da Milijas (30') e Edwards (57'). Nel City, Balotelli è stato schierato dall'inizio ed è rimasto in campo per tutti i novanta minuti. In classifica, la squadra di  Mancini è quarta con 17 punti, a -8 dalla capolista.

Bundesliga
La 10.a giornata del campionato tedesco è stata infausta per grandi club come Werder Brema, Amburgo e Schalke 04, tutti sconfitti; e così il Bayern Monaco, vincitore venerdì 4-2 sul Friburgo, si ricolloca al 7.o posto. Il Werder sembra non essersi ripreso dall'eliminazione in Coppa di Germania, martedì, ad opera del Bayern: pur essendo andato in vantaggio contro il Norimberga, è stato battuto alla fine per 3-2. Anche l'Amburgo, che ha subito in Coppa la stessa sorte del Werder, ha mancato a Colonia una buona occasione per avvicinarsi al vertice: andato in vantaggio due volte, ha subito il 3-2 grazie ad una tripletta dello sloveno Novakovic. La squadra renana, che una settimana fa ha esonerato l'allenatore Zvonimir Soldo, ha lasciato cosi' l'ultimo posto al Borussia Moenchengladbach, battuto 3-0 dal Kaiserslautern.

Per lo Schalke, vicecampione 2010, terza sconfitta casalinga della stagione, ad opera del Bayer Leverkusen (1-0). Male anche un club prestigioso della Bundeliga, lo Stoccarda, superato 2-0 dal Wolfsburg. L'Eintracht Francoforte, invece, vince a St. Pauli 3-1: segna una doppietta Gekas, che va così in testa alla classifica dei cannonieri, con 9 reti. Domenica la capolista Magonza riceve il Borussia Dortmund, 2.o in classifica.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky