03 novembre 2010

Amburgo, passo falso di Guerrero: sbaglia scarpe, lo multano

print-icon
spo

Guerrero, attaccante dell'Amburgo, multato per aver indossato scarpe "sbagliate": Nike, suo sponsor personale, e non Adidas partner tecnico del club (foto Ansa)

L'attaccante dovrà pagare 10mila euro per aver giocato due gare con gli scarpini forniti dal suo sponsor personale e non dal partner tecnico del club. La scorsa stagione ne sborsò 50mila per lancio di un oggetto ad un tifoso contestatore

Commenta nel Forum del calcio internazionale

Scarpe sbagliate e multa salata. Paolo Guerrero, attaccante dell'Amburgo, dovrà pagare 10.000  euro di ammenda per aver giocato 2 partite con gli scarpini forniti dal suo sponsor personale e non dal partner tecnico del club. Guerrero è sceso in campo per 2 volte con un paio di Nike, evitando di  utilizzare la Adidas 'aziendali', come riferisce il magazine Sport  Bild."Tutto questo mi rattrista molto. Io volevo pensare solo al calcio e invece devo sempre pagare multe", dice il 26enne peruviano.

In effetti, Guerrero è una sorta di recordman quando si parla  di sanzioni pecuniarie. Nel 2010 ha già dovuto sborsare circa 200.000 euro. Il 'clou' è stato rappresentato, nel finale della scorsa  stagione, dal lancio di una bottiglietta contro un tifoso contestatore. Il gesto è stato punito con una maximulta di almeno  50.000 euro, anche se i media tedeschi hanno fatto riferimento ad una  sanzione da 100.000 euro.

Guarda anche:
Nba, passi da giganti: ecco le scarpe dei campioni

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky