Caricamento in corso...
19 novembre 2010

Coppia speciale: Mourinho apre le porte del Real a Maradona

print-icon
mar

Maradona in panchina con Josè Mourinho (marca.com)

Visita speciale alla Ciudad Deportiva, quartier generale del Real Madrid: il Pibe de oro ha assistito all'allenamento di Casillas e compagni. Diego ha dialogato con lo Special One e ha incontrato tutti gli argentini della rosa spagnola

Spagna, la Commissione anti-violenza tuona: "Punite Mou"

Diego Armando Maradona all'allenamento del Real Madrid accanto a Josè Mourinho. Il Pibe de Oro, nella capitale spagnola per far visita alla figlia Gianinna, ha raggiunto la Ciudad Deportiva, il quartier generale del club merengue. Maradona, arrivato all'ora di pranzo, ha assistito alla fase iniziale dell'allenamento e si è accomodato in panchina accanto a Mourinho. I blancos domani ospiteranno l'Athletic Bilbao e non si esclude la presenza di Maradona allo stadio Santiago Bernabeu.

"Dobbiamo dare tempo a Mourinho ed ai giocatori di capire quello che vuole il loro allenatore - ha detto il 'Pibe de Oro' - il portoghese è arrivato all'Inter e ha aiutato il club nerazzurro a vincere la Champions League dopo quasi 50 anni. Se hanno fiducia in lui, sono sicuro che darà al Real tanti titoli in breve tempo. Ho visto un ambiente rilassato".

Maradona ha anche presentato il prossimo "clasico" della Liga, la sfida tra Real e Barcellona, in programma il 29 novembre: "Non c'è mai stato un clasico non equilibrato. Il Barcellona ha giocato bene e la squadra di Mourinho è molto solida. Il vincitore di questa partita avrà un vantaggio psicologico indiscutibile.

Commenta nel forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky