Caricamento in corso...
24 novembre 2010

Meno cinque al Clásico, lunedì una notte per comandare

print-icon
bar

Rinviato per le elezioni in Catalogna, il match Barcellona-Real Madrid del 29 novembre fa sognare il mondo e non solo la Spagna. E vale il primato della Liga. Il gioco corale del Barça contro le individualità merengue. GUARDA IL PROMO E LE FOTO

Commenta nel Forum di calcio internazionale

Manca pochissimo ormai. Una manciata di giorni. In diretta dal Nou Camp, "El Clasico" che paralizza la Spagna va in scena di lunedì 29 novembre per non interferire con le elezioni in Catalunia. Una cascata di campioni da stropicciarsi gli occhi, da Cristiano Ronaldo a David Villa, da Messi a Ozil, passando per Xavi, Iniesta, Benzema e Xabi Alonso. Anche se la sfida che tutti aspettavano, quella tra Guardiola e Josè Mourinho, vedrà il portoghese costretto ad accomodarsi in tribuna a casua della squalifica rimediata in Copa del Rey. Un match che fa sognare il mondo, e che vale il primato della Liga. Il gioco corale del Barça contro le favolose individualità e la compattezza madridista.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky