02 dicembre 2010

Mondiali al Qatar, la rabbia di Obama: "E' stato un errore"

print-icon
bar

La Fifa preferisce il Qatar agli Usa per l'organizzazione dei Mondiali di calcio del 2022. Per il presidente Obama è stato un errore (foto Ansa)

La Fifa ha bocciato la candidatura degli Stati Uniti, ma il presidente Usa non ci sta all'assegnazione del campionato iridato alla Federcalcio mediorientale e commenta in modo laconico la sconfitta: "Penso sia stata una scelta sbagliata"

E Putin vola a Zurigo per congratularsi

La prima volta di un Mondiale in Medioriente

"Penso che sia stata una decisione sbagliata". Barack Obama esprime cos', in modo laconico ma duro, la sua forte contrarietà alla scelta della Fifa che a Zurigo ha bocciato la candidatura americana ai mondiali del 2022, a favore del Qatar. 

Guarda anche:
Sorteggi Mondiali, le previsioni


Commenta nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky