05 dicembre 2010

Botte, litigi e feste: è questo il City versione natalizia

print-icon
man

Joe Hart e Adams Johnson del Manchester City si recano al party di Natale in maschera (Foto Daily Mail)

La scazzottata tra Balotelli e Boateng è stato solo l'ultimo episodio di una serie di diverbi che hanno creato caos intorno alla squadra. I giocatori spesso contestano Mancini ma poi, come dopo la vittoria sul Bolton, tutti a un party in maschera

Commenta nel forum di calcio internazionale

Scazzottate in allenamento, litigi con il tecnico al momento delle sostituzioni, giocatori importanti che chiedono di giocare con maggiore continuità. Il Manchester City è un calderone in cui si mescolano aspetti contraddittori. Dai malumori alle feste come quella organizzata la notte scorsa dopo la vittoria con il Bolton. Un Christmas party in maschera al quale i giocatori dei Citizens si sono presentati vestiti con improbabili costumi. I tifosi si augurano che non abbiano bevuto troppo.

Guarda i risultati della Premier League

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky