Caricamento in corso...
13 dicembre 2010

Ci pensa Park: Arsenal battuto, United in testa

print-icon
man

Park Ji Sung festeggia il gol-vittoria: lo United è di nuovo in testa alla Premier

Nel "monday night" di Premier, gli uomini di Sir Alex Ferguson vincono per 1-0 e volano in vetta alla classifica, a +2 sui cugini del City e sui Gunners. Decide un gol del sudcoreano, Rooney sbaglia un rigore

Commenta nel forum di calcio internazionale

Basta un gol di Park, e lo United torna a guardare tutti dall'alto in basso: a +2 sul City e sull'Arsenal, battuto nel "monday night" per 1-0. In attesa, è giusto ricordarlo, di recuperare una gara (con il Blackpool), che potrebbe significare il +5. Resta indietro il Chelsea di Ancelotti, a un punto dalle seconde.
Due gli episodi salienti della gara: il gol-partita di Park Ji Sung, al 41' del primo tempo, realizzato con una bella torsione di testa, e il rigore fallito nella ripresa da Rooney, che spara altissimo, ma che viene ugualmente incitato dai propri tifosi anche dopo l'errore.
Per il resto, l'Arsenal manovra molto, mantiene il pallino del gioco, ma conclude poco, rendendosi veramente pericoloso in una sola occasione, con Chamakh. Il Manchester, dalla sua, si "adatta" all'avversario e si dimostra più concreto e più determinato, concludendo in porta con buona frequenza. Ne basta uno in fondo al sacco per riconquistare la vetta. E allora, per Sir Alex, va bene anche così.

Posticipo anche in Spagna: il turno di Liga si completa con il pareggio per 3-3 tra Valencia e Osasuna. Il Valencia prima si porta in vantaggio per 3-1, poi si fa raggiungere e spreca l'occasione per avvicinare i piani alti della classifica. Reti di Soldado e Stankevicius, accorcia Juanfran nel primo tempo, ma Aduriz ristabilisce le distanze. Nella ripresa il crollo ed i gol di Miguel Flano e Aranda ripristinano la parità. Valencia quinto a 25 punti, Osasuna 15.o con 16 punti.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky