Caricamento in corso...
17 dicembre 2010

Mou-Real, è già divorzio? Ancelotti alla finestra

print-icon
jos

Secondo il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo José Mourinho non sarebbe soddisfatto dell'atteggiamento del club che non gli darebbe carta bianca sul fronte degli acquisti. L'ipotesi è quella di una sostituzione con il tecnico del Chelsea

Problemi di spogliatoio, il fastidio per i presunti no incassati nelle richieste d'acquisto e due caratteri non propri vicini. Secondo il sito del quotidiano catalano 'Mundo Deportivo' sarebbero queste le basi di un possibile, clamoroso divorzio tra il Real Madrid e Jose' Mourinho a fine stagione.

Il giornale, molto vicino al Barcellona, scrive di un Mourinho infastidito per l'atteggiamento di Florentino Perez e Jorge Valdano che finora non lo hanno accontentato nelle sue continue richieste di acquisto di un attaccante per il mercato di gennaio. "Conoscendo il carattere del portoghese - scrive il 'Mundo Deportivo' - Perez sta pensando a un futuro senza Mourinho, soprattutto se a fine stagione non dovesse arrivare la Liga o la Champions League".

E a chi penserebbe Florentino Perez? A Carlo Ancelotti, suo vecchio pallino. Già in passato il presidente del Real provò a portare l'attuale tecnico del Chelsea a Madrid. L'ex Milan sarebbe il candidato ideale per il numero 1 del club 'blanco', una scelta sicura e molto meno rischiosa di un'altra idea che, secondo il 'Mundo Deportivo', avrebbe Perez: affidare la squadra al "tecnico di casa" Michel Gonzalez e seguire cosi' il modello Barcellona. Secondo il quotidiano catalano Ancelotti, stanco del Chelsea, potrebbe approdare al club del Bernabeu gia' dalla prossima stagione, mentre Mourinho, che ha piu' volte espresso il suo desiderio di tornare in Inghilterra, tornera' in Premier League.

Commenta nel forum del calciomercato

Commenta nel forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky