Caricamento in corso...
24 dicembre 2010

Ibrahimovic: "Se incontro Guardiola lo metto kappaò"

print-icon
spo

Ibra vuole mettere ko Guardiola: il sito del quotidiano El Mundo Deportivo riporta le indiscrezioni di una radio spagnola

Una radio spagnola rivela il messaggio lasciato da Zlatan al tecnico del Barça prima del suo passaggio al Milan. Ma per molti ora prevale un'interpretazione diversa: "Quando lo incontrerò con la mia nuova squadra farò di tutto per batterlo"

Sfoglia l'Album del Milan

Cassano verso il Milan: tutto Fantantonio e le cassanate in 6 minuti


"Firmo solo se gli riferite una cosa a Guardiola. Ditegli chiaro e tondo che qui in Catalogna non posso, ma se me lo ritrovo davanti da qualsiasi altra parte, lo mando kappaò". E' quello che avrebbe detto Zlatan Ibrahimovic, oggi attaccante del Milan, ai dirigenti del Barcellona prima di firmare il contratto per il passaggio dagli azulgrana ai rossoneri. Il sito del quotidiano "El Mundo Deportivo" riporta l'indiscrezione di radio Ona FM.

A mesi dal trasferimento, sblottilata la rabbia, ora però prevale un'altra interpretazione. Le parole di Ibrahimovic potrebbero cioè anche essere lette in senso figurato, in senso sportivo: "Quando lo incontrerò con la mia nuova squadra, farò di tutto per batterlo". Al di là delle "traduzioni", resta il fatto che una frase del genere spiega bene quale fosse il rapporto tra Ibra e Guardiola.

Guarda anche:
Materazzi-Ibra, sfida da taekwondo: la sequenza dello scontro
Il guerriero Ibra diventa cintura (rosso)nera di Taekwondo
Rissa da osteria Ibra-Onyewu: allenamento sospeso al Milan
Ibra campione di taekwondo. Guarda il calcione a Strasser


Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky