Caricamento in corso...
07 gennaio 2011

Real, sconfitta indolore in Coppa del Re: ora il derby

print-icon
lev

I giocatori del Levante festeggiano la vittoria contro il Real di Di Maria

La squadra di Mourinho, forte dell'ampio vantaggio dell'andata, perde 2-0 contro il Levante ma passa ai quarti dove affronterà l'Atletico, che ha eliminato l'Espanyol. Super rimonta del Villareal col Valencia (da 0-2 a 4-2), avanti anche il Barça

Commenta nel forum di calcio internazionale

Il Real Madrid si è qualificato per i quarti di finale della Coppa di Spagna (Coppa del re) nonostante la sconfitta per 2-0 subita in serata a Levante, grazie alla vittoria per 8-0 nella partita di andata al Bernabeu. Forte di così ampio vantaggio, per il match di ritorno José Mourinho ha mandato in campo una squadra rinnovata per tre quarti. Il francese Benzema si è ritrovato isolato in attacco, e il tecnico portoghese la ha sostituito al 12' del secondo tempo con Kakà. Il fuoriclasse brasiliano, reduce da un intervento chirurgico al ginocchio nell'agosto scorso, ha così giocato il suo secondo spezzone di partita dopo il quarto d'ora di domenica scorsa a Getafe, che aveva segnato il suo rientro dopo cinque mesi.

Sempre negli ottavi di Coppa del Re, a sorpresa il Betis Siviglia, squadra di seconda divisione battuta all'andata per 2-1, è riuscito nell'impresa di eliminare il Getafe, sconfitto per 3-1 nel ritorno. Approda ai quarti anche il Villarreal, che si è affermato sul Valencia per 4-2 (0-0 all'andata). Qualificate anche Almeria e Atletico Madrid. Mercoledì, al Barcellona campione in carica, era bastato, per superare il turno, un pareggio per 1-1 a Bilbao. All'andata, al Camp Nou, le due squadre avevano fatto 0-0.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky