Caricamento in corso...
17 gennaio 2011

Balotelli: "Mourinho? Il migliore, ma è un maleducato"

print-icon
bal

Balotelli e Mourinho, amore e odio ai tempi dell'Inter

L'attaccante del City incorona il suo ex allenatore ai tempi dell'Inter: "E' il miglior allenatore del mondo, ma come uomo deve ancora imparare l'educazione e il rispetto". Ibra è "di un altro pianeta", ma sulla lotta scudetto, a sorpresa, dice Napoli

Commenta nel forum di Calcio Internazionale

"Mourinho è il miglior allenatore del mondo, ma come uomo deve ancora imparare l'educazione e il rispetto". Mario Balotelli incorona José Mourinho in panchina ma lo boccia fuori dal campo. L'attaccante del Manchester City, che nella sua avventura all'Inter ha avuto un rapporto 'complicato' con lo Special One, si confessa a Extra Time, la nuova testata de La Gazzetta dello Sport sul calcio internazionale in edicola da domani ogni martedì. A Silvio Berlusconi, che ha definito Cassano il miglior talento italiano, Balotelli replica: "Berlusconi si sbaglia o conosce poco Balotelli".

Per 'Supermario' il miglior giocatore di serie A è Zlatan Ibrahimovic ("bravissimo, è un altro pianeta"), il migliore  italiano è Sebastian Giovinco e il pallone d'oro non doveva andare a Leo Messi: "Lo meritava Sneijder". Del suo nuovo allenatore Roberto Mancini, dice: "E' l'allenatore più importante che ho avuto. Diventerà presto il numero uno al mondo. Come uomo è 10 km avanti a Mourinho". Sui compagni al City: "Johnson ha grande tecnica e Adebayor è il più divertente. Vieira e Kolarov mi hanno aiutato tantissimo al mio arrivo". Più complicato parlare dello scudetto 2010-2011: chi lo vince? "D'istinto dico Milan. Se rifletto un po' dico: però l'Inter mi ha dato tanto. Se ci penso ancora decido: spero che vinca il Napoli. Mi piacerebbe molto giocare con Cavani".

In Inghilterra, Balotelli è finito nel mirino dei tabloid e si è ritrovato al centro del gossip. "E' spazzatura. Il calcio inglese è tanto avanti negli stadi quanto indietro nei giornali. Di Sophie -dice riferendosi ad una delle ragazze che gli sono state accostate- posso solo dire che l'ho vista una sola volta e  ha cominciato a tempestarmi di messaggi, mentre una sua amica è molto più interessante". Balotelli è testimonial della campagna per la testata Extra Time e ha devoluto il compenso all'ong Cuey Machar Secondary School  Foundation per la costruzione di una scuola nel sud del Sudan.

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky