Caricamento in corso...
21 gennaio 2011

"Mondiali 2022, Zidane è una puttana". Comico querelato

print-icon
esp

Zinedine Zidane nel momento dell'espulsione a Germania 2006

Gli 11 milioni di euro incassati dall'ex calciatore francese per il suo sostegno al Qatar spingono Christophe Aleveque a insultare Zizou. Che così passa la palla agli avvocati: "Si attacca la persona nella sua dignità". TUTTE LE FOTO DEL QATAR

La prima volta di un Mondiale in Medioriente

Le foto: Qatar, quegli stadi nel deserto

Gli 11 milioni di euro incassati dall'ex calciatore francese Zinedine Zidane per il suo sostegno alla candidatura del Qatar all'organizzazione dei Mondiali 2022 sono "una forma di prostituzione" e l'ex numero 10 dei Bleus si è comportato come "una puttana": per queste affermazioni, il comico Christophe Aleveque verrà con ogni probabilità querelato dall'ex campione francese.

In Francia continua a far discutere l'enorme cifra incassata da "Zizou" a fronte del suo impegno - risultato vincente - per i Mondiali in Qatar. In un'intervista al giornale Sportmag, Aleveque - comico abituato a non andare troppo per il sottile - ha detto: "se quel tipo è un'icona, allora alzo le braccia, consegno le armi e me ne vado su un'isola deserta. Lui è un cartello pubblicitario con tre neuroni, che ci ha fatto perdere la coppa del Mondo nel 2006. E che, adesso, approfitta ad oltranza della sua immagine. Per me è una forma di prostituzione. Questo personaggio è una puttana. E' vomitevole. Spero che gli 11 milioni che ha preso li dia a un'associazione, altrimenti è uno scandalo...e non è la prima volta. E' ambasciatore della Danone...che ci crepi nello yogurt!".

"Zidane ha deciso di difendersi - ha fatto sapere il suo legale, Bursa - poiché i termini utilizzati in questo articolo sono estremamente duri ed offensivi. Non siamo più nell'umorismo e nello scherzo. Si attacca la persona nella sua dignità. Bisognerà trovare soluzioni concrete e pensiamo di poter arrivare alla via giudiziaria e a sanzioni penali".

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky