Caricamento in corso...
24 febbraio 2011

Manchester United, sale l'offerta dal Qatar: 1,7 miliardi

print-icon
tri

Saranno i reali del Qatar i futuri proprietari del Manchester United? (Getty)

Secondo la stampa britannica, la famiglia reale qatariota avrebbe alzato la proposta economica per rilevare i Red Devils dai Glazer, che vogliono 2 miliardi di euro. In vista dei mondiali 2022 sarebbe anche un grande veicolo promozionale

La prima volta di un Mondiale in Medioriente

Le foto: Qatar, quegli stadi nel deserto

La famiglia reale del Qatar è pronta al rilancio per il Manchester United: l'ultima offerta di acquisto ha superato i 1,7 miliardi di euro. Secondo il Daily Mail i reali avevano già preso contatti con i Glazer, attuali proprietari dei Red Devils, circa un mese fa, offrendo loro poco più di un miliardo di euro. Ma la trattativa si era subito interrotta perché secondo fonti vicine al club la famiglia americana, pur non contraria alla cessione del club, pretende una cifra molto più alta (si parla addirittura del doppio). Da qui il rilancio della famiglia Al Thanis, stuzzicata anche dall'idea di un derby speciale con la  Famiglia Reale di Abu Dhabi, proprietaria del Manchester City. In vista dei mondiali 2022 gli arabi pensano che l'acquisto dello United sarebbe anche un grande veicolo promozionale. Per il momento il club di Old Trafford ha smentito di aver ricevuto alcuna offerta. Secondo le indiscrezioni trapelate la trattativa per il momento sarebbe solo a livello informale.

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky