Caricamento in corso...
05 marzo 2011

Premier, l'Arsenal spreca. Vince il City: Mancini è terzo

print-icon
ars

Una fase della sfida fra Arsenal e Sunderland (Getty)

I Gunners non vanno oltre lo 0-0 casalingo con il Sunderland e restano a -3 dal Manchester United che, impegnato oggi in trasferta a Liverpool, ha la possibilità di allungare in classifica. In coda, colpo del West Ham che batte lo Stoke

L'Arsenal non va oltre lo 0-0 casalingo con il Sunderland e spreca un'altra occasione di avvicinare il Manchester United, primo in classifica. All'Emirates Stadium i Gunners hanno dominato in lungo e largo, senza però riuscire a trovare il gol, anche per l'eccellente prestazione del portiere belga Simon Mignolet, 22  anni. Ad un quarto d'ora dal termine ci si è messa anche la sfortuna, quando Chamakh di testa ha centrato la traversa. Il distacco in classifica dalla prima (martedì sconfitta dal Chelsea) rimane di tre punti (60 contro 57) e domenica la formazione di Ferguson, in trasferta a Liverpool, avrà l'occasione di allungare ancora.

L'Arsenal si consola pensando che deve recuperare una partita (con il Tottenham, a fine aprile). Battuta la scorsa settimana nella finale della Coppa di Lega dal modesto Birmigham, la squadra di Arsene Wenger ora guarda con un po' di apprensione al ritorno degli ottavi di Champions, che martedì la vedrà impegnata a Barcellona dove parte dal non troppo rassicurante 2-1 dell'andata. Nella parte bassa della classifica, altro passo avanti del West Ham che ha vinto la seconda partita consecutiva, superando 3-0 lo Stoke City, ed è uscito dalla zona retrocessione. Si complica invece la posizione dell'Aston Villa - tre punti sopra la zona calda - battuto 3-2 dal Bolton. Vince il Manchester City di Roberto Mancini: 1-0 al Wigan con rete di David Silva e terzo posto.

Commenta nel forum del calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky