Caricamento in corso...
14 marzo 2011

Menotti sulla via del recupero. Pericolo scampato

print-icon
men

Sembra passata la paura per Menotti, ct dell'Argentina campione del mondo '78

Il ct della nazionale argentina che vinse i Mondiali 1978 è convalescente dopo un breve intervento di toracoscopia a cui a cui è stato sottoposto venerdì a causa di una infezione polmonare provocata dal suo incessante vizio del fumo. GUARDA LE FOTO

Argentina '78: le statistiche del Mondiale

Cesare Menotti, 72 anni, il ct della nazionale argentina che vinse i Mondiali 1978, è sulla via del recupero dopo un breve intervento di toracoscopia, a cui a cui è stato sottoposto venerdì a causa di una infezione polmonare, causata dal suo incessante vizio del fumo.

Lo rendono noto oggi i media, citando familiari dell'ex tecnico, che hanno precisato che Menotti ha già lasciato la sala di terapia intensiva dell'Ospedale Italiano di Buenos Aires, e si trova ora in una stanza comune. "Deve assolutamente smettere di fumare", hanno ribadito i familiari in riferimento al fatto che, in qualsiasi situazione, in campo e fuori, Menotti - il cui ultimo impegno è stato quello di coordinatore generale di calcio dell'Indipendiente, incarico che ha lasciato lo scorso settembre -, è sempre apparso con la sempiterna sigaretta tra le dita.

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky