Caricamento in corso...
07 aprile 2011

LeBron azionista del Liverpool. La mamma arrestata in hotel

print-icon
leb

Ancora una maglia rossa nel destino di LeBron James (Getty)

James ha acquistato una quota di minoranza del Fenway Sports Group, la società d'investimenti che controlla i Reds. "E' un onore, non vedo l'ora di visitare Anfield Road", ha detto la stella di Miami. E intanto la madre è stata arrestata per aggressione

Il Liverpool ha un nuovo azionista: è la stella del basket Nba LeBron James che ha acquistato una quota di minoranza del Fenway Sports Group, la società d'investimenti che controlla i Reds. L'accordo prevede che la società presieduta da John W. Henry, e proprietaria della franchigia di baseball Boston Red Sox, gestisca tutti i diritti d'immagine del campione americano in cambio di una quota azionaria.

All'annuncio della firma - scrive oggi il Guardian - James ha dichiarato di "essere felicissimo di far parte di un'organizzazione così importante" e si è detto "impaziente di visitare Anfield", la casa del Liverpool. Non sono stati rivelati i dettagli economici dell'operazione. James, 26 anni da quest'anno ai Miami Heat, è uno degli atleti più pagati al mondo con uno stipendio annuo di oltre 13 milioni di euro e sponsorizzazioni (McDonald's, Nike, Bubbilicious e Coca-Cola) che superano i 20 milioni.

Arrestata la madre - E intanto la madre della superstar Nba è stata arrestata stamane in un hotel di Miami con l'accusa di aggressione. Gloria James, riferisce il network Espn citando media locali, è stata arrestata al Fontainebleau Hotel e rilasciata in mattinata. Nella serata di mercoledì, la donna ha assistito alla sfida che gli Heat hanno perso in casa per 90-85 contro i Milwaukee Bucks.

Commenta nel Forum del Calcio Internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky