Caricamento in corso...
24 aprile 2011

Arsenal beffato dal Bolton, Gunners scavalcati dal Chelsea

print-icon
ars

Le speranze degli uomini di Wenger di vincere la Premier sono tramontate dopo la sconfitta per 2-1 contro il Bolton. Alle spalle del Manchester capolista ci sono ora i blues di Ancelotti. In Bundesliga il Wolfsburg ha battuto il Colonia 4-1

Le speranze dell'Arsenal di vincere il titolo della Premier League 2011 sono tramontate oggi a causa della sconfitta per 2-1 contro il Bolton, provocata da un colpo di testa vincente di Cohen al 90'. Ora i Gunners sono a 9 punti dal leader della classifica, il Manchester United, con quattro giornate ancora da disputare.

Il Bolton è sembrato ben diverso da quello travolto (0-5) una settimana fa dallo Stoke City nella semifinale della Coppa d'Inghilterra, e ha chiuso il primo tempo in vantaggio grazie ad una rete, anche questa ottenuta con un colpo di testa, da Sturridge, attaccante arrivato in prestito dal Chelsea. Ad inizio ripresa Davies ha fallito il rigore che avrebbe significato il raddoppio, poi il Bolton ha subito il pareggio ad opera di Van Persie. Al 90', come detto, la rete decisiva di Tamir Cohen, entrato in campo cinque minuti prima.

Ora l'Arsenal rimane a 64 punti ed è terzo, dietro a Manchester United (73) e Chelsea (67). Domani, nel 'Monday night' che è l'altro posticipo della 34/a giornata, scenderà in campo il Manchester City di Roberto Mancini, che affronterà fuori casa il Blackburn.

Bundesliga - Successo prezioso, e netto, del Wolfsburg sul Colonia, 4-1, in chiave salvezza. La squadra dell'ex juventino Diego, che naviga nelle 'sabbie mobili' della Bundesliga, si è imposta grazie alle doppiette di Mandzukic (acquistato dalla Dinamo Zagabria per sostituire Dzeko) e Dejagah. Ora il Wolfsburg è sedicesimo con 32 punti, ma ha ridotto il distacco dall'Eintracht Francoforte, che lo precede di 2 punti, e dallo stesso Colonia, avanti di 3 lunghezze. Nell'altro posticipo di oggi, per la 31/a giornata, Norimberga e Magonza hanno pareggiato per 0-0.

Commenta nel forum di calcio internazionale

Premier League 2017-2018

Tutti i siti Sky